Maltrattamenti in famiglia, arrestato

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali sono le accuse rivolte a un 34enne di Canelli (Asti) allontanato da casa e quindi messo ai domiciliari in un altro luogo dopo un'indagine dei carabinieri. A denunciare l'uomo è stata la compagna, una giovane romena che ha affermato come le violenze e le angherie avvenissero anche davanti ai due figli piccoli. L'arrestato è descritto come un ludopatico spesso ubriaco. In più di un'occasione la donna ha fatto ricorso alle cure dei medici dell'ospedale di Asti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Belveglio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...