Belveglio

Banda falsi Cc rapina, preso ricercato

Agenti della Squadra Mobile e carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile del Comando Provinciale di Alessandria hanno arrestato Giastin Stentardo, 33 anni, astigiano di origine sinti, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Alessandria. E' accusato di svariate rapine, consumate o tentate, con altre persone, nelle province di Alessandria e Asti. Le indagini sono partite da una serie di colpi, tra maggio e agosto dello scorso anno, compiuti da un gruppo di almeno 4 persone che, dopo essersi introdotte in casa delle vittime presentandosi come carabinieri, si impossessavano di preziosi e gioielli. La Procura di Alessandria, a ottobre, ha emesso un decreto di fermo a carico di due componenti del sodalizio criminale, Stentardo e Daniel Lanza, savonese di 37 anni ma residente ad Asti. Sequestrati ricetrasmittenti portatili, porta-badge simili a

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie